OldOak GdR - Home

Un gioco di ruolo online di ambientazione fantasy completamente gratuito basato su chat. Crea il tuo personaggio scegliendo tra più di 10 classi e razze diverse

Venite a farci visita utizzando:
Username: Visitatore
Password: Visitatore2020
così da scegliere meglio chi essere nel Continente
La Rinascita
OldOak è un gioco di ruolo fantasy diceless basato su chat. I giocatori, per interagire tra di loro e con il mondo che li circonda, devono descrivere le azioni del proprio personaggio in chat. Preparati a vivere avventure fantastiche nel Continente della Quercia, dove ogni tua azione, può fare la differenza!

In data 22 del primo mese dell'anno 322, io Calipso di Dogghen, insieme ai cittadini:

[Segue elenco dei 25 PNG di Dogghen]

abbiamo promesso difronte a tutti voi, in pubblica piazza, che giungeremo a Kewor armati di determinazione, ripristineremo il porto, costruiremo nuove dimore e nuove navi per rimettere in auge il nome della Compagnia del Rubino Nero. Torneremo a solcare il mare, a domare le onde e a riportare in terra natia tutto quanto l'oro che scorrerà tra le nostre lame e tra le nostre mani!

E che Tyharlandar ci danni tutti se non onoreremo la nostra promessa!

Spieghiamo le Vele!!
Yo-ho!


image

24
Gen

Cittadini del continente,
In queste cupe ore Kewor sta affrontando due ardue prove: il re Lhogan sembra essere scomparso, ed una temibile bestia minaccia la sicurezza delle strade e del popolo.
Io Ewnel Fostokos, dol-athar di Beriandil, tendo simbolicamente la mano del mio regno in aiuto agli abitanti del regno di Kewor nostro amico, che da sempre sono e per i quali noi siamo alleati.
Il reame boscoso offrirà quindi il proprio aiuto e sostegno alle genti della città e del regno, per preservare l'ordine e garantire la sicurezza di tutto il popolo, per impedire che il caos semini altra morte e terrore.

Farò quanto in mio potere affinché presto la Luce possa diradare le tenebre della paura e dell'ignoto, facendo nuovamente risplendere la città al suo massimo fulgore.



image


22
Gen
Ieri sera a Kewor mi sono soffermata sulla piazza per decidere se riempire il mio stomaco o andare a fare qualcosa di altrettanto divertente, una splendida Luna illuminava il cielo( una volta tanto che non pioveva), insomma i presupposti c’erano tutti per scorrazzare tranquilla, se non fosse per un ululato così forte da romper la quiete e i miei progetti, un grosso lupo sbuca da sopra i tetti lanciandosi famelico su di noi, per primo ha fatto fuori un paio di guardie poi puntato una donna, la poverina ha cercato di scappare e nonostante io ed altri presenti abbiamo fatto di tutto per eliminare la belva, la poveretta è stata ferita, quel che ne è emerso è che a differenza di un normale lupo nonostante sia stato colpito in modo grave da tagli frecce e incanti, non si riusciva ad abbatterlo, dannazione se era forte ha squarciato il mio scudo con una zampata. Attenzione cittadini, nonostante tutto è riuscito a fuggire svanendo fra le ombre in pochi istanti, lasciando solo una scia di sangue e mille dubbi.

Colei che resta sempre senza cena



20
Gen
Avevo letto di un circo itinerante che era sbarcato tra le strade del Continente. Ma mai mi sarei aspettato che avrebbe scelto la biblioteca come sua prima tappa!

Salti, schiamazzi, libri caduti e capriole in aria. Un atteggiamento veramente indegno e irrispettoso di un luogo tanto nobile. Almeno gli ultimi che avevano fatto le ore piccole hanno avuto un minimo di decoro...

Son felice che gli elfi sembrino essersi tolti quel loro millenario scopettone dal deretano, ma giuro che al prossimo che vedo saltare in piedi su un tavolo, glielo infilo nuovamente, e non dalla parte del manico!

Wyllo, il bibliotecario
18
Gen

Stamani io e un gruppo di miei compari eravamo nell’Entroterra montano per una battuta di caccia, solito freddo cane, solita pioggia battente, insomma nulla di strano, quando finalmente il cielo sembrava aver finito l’acqua e si presagiva poter continuare in condizioni più umane, ci siamo imbattuti in dei strani segni su una corteccia d’albero di cedro, ne ho viste di tracce lasciate dagli orsi, ma questo è qualcosa di più inquietante, forte e feroce a giudicare di come ha squarciato quell’albero, anche le impronte sul terreno non erano le solite. Poco distante abbiamo trovato anche un grosso cervo sventrato, cosa abbia straziato le carni e le ossa di quell’animale non è roba che si vede tutti i giorni credete a me … non girate per quei boschi, non senza una buona dose di fegato e frecce appuntite.

Una rimasta senza cena

15
Dic
Ho visto un’intera popolazione inebetita, vittima della propria morte, morte dopo il grande sonno che ha spento gli animi di alcuni villani. Ho visto quei morti camminare e svolgere le stesse azioni volta dopo volta fino a consumarsi.
Volevamo delle risposte, le avevamo chieste al tipo con il flauto, un nano cocciuto che alla nostra proposta d’aiuto, al nostro interesse ci ha concesso risposta ad una sola domanda. Che vuol dire? Le domande sono mille, una più importante dell’altra. Ci siamo andati a questo incontro, volevamo capire ma a quanto pare il nano, la popolazione del villaggio delle patate ed un fantomatico ragazzo biondino che li avrebbe aiutati, ci hanno letteralmente minacciato, solo per il fatto che volevamo sapere.
Allora ad diavolo, sputate sangue gente, tenetevi un vicinato fatto di marionette vestiti di stracci e credete a quello che a noi sembrano soltanto impostori.
Ahhh il flauto ce lo abbiamo noi, se vi interessa venite qui e portateci delle risposte ESADUENTI.


A chi interessato, sapete perfettamente chi siamo!!!
7
Dic

Nella giornata di oggi a Beriandil si festeggia un evento singolare.
Per i meriti guadagnati da ben prima del sopraggiungimento del Grande Sonno,
avendo dimostrato fedeltà al regno ed al popolo,
valore in battaglia e vero coraggio,
saggezza e nobiltà d'animo,
il monaco Siomir diviene
Cavaliere di Beriandil.

Che Iri ed Elianna possano sempre accompagnarlo e consigliarlo, e che il suo cammino possa essere sempre verde e dorato.



Ewnel Fostokos, Dol-Athar di Beriandil


image


30
Nov
[Un cumulo di ossa svolazzanti, a forma di pipistrello, è stato visto volare sull'Avamposto di guardia a Nord. Questo lascerà una piccola pergamena sulla bacheca di quella che un tempo la città di Novengard]

A Voi, che con il vostro flauto siete riuscito a salvarci la vita.
Vi ringraziamo, e vorremmo esprimere la nostra gratitudine di persona, oltre a discutere su quanto stia accadendo in questo posto.
Vi preghiamo di recarvi a Rochdale, alla Locanda del Colosso, e chiedere delle Fenici.
Decidete pure se raggiungerci alla Prima Pietra o se lasciare là un modo per contattarci.

Non abbiamo intenzione di lasciar perdere, e se non farete avere vostre notizie, torneremo a cercarvi.

image
19
Nov
Ieri ho parlato con un mio amico, il cui cugino è fidanzato con la sorella di una dei militi che sorvegliano l'Ateneo Militare di Beriandil. Mi raccontava che quest'ultimo durante una ronda ha visto il famoso monaco Siomir che si allontanava in compagnia di nientemeno che il dol-athar, e che la stessa sera altri soldati inneggiavano alla morte della creatura che aveva terrorizzato la città.
Finalmente tornerà la quiete a Beriandil!
Ma allora... perché non ci sono festeggiamenti e non c'è alcun annuncio?

Tiziel Caiel, mellonen Semproniel

19
Nov
[Sono ormai alcuni giorni che circolano strane voci tra la gente di Beriandil e, alla fine, alcuni messaggi iniziano ad apparire tra le pubbliche teche in cerca di risposte. Subito dopo l'apparizione dei primi messaggi le risposte iniziano ad arrivare, molti non si firmano per paura di essere scovati e perseguiti(?) o semplicemente perché le loro parole non sono veritiere o semplice dimenticanza, chi sa.]

L'altra notte ero uscita con il mio fidanzato, stavamo cercando un luogo appartato e ci siamo ritrovati a vagare tra i Giardini del ricordo. Proprio li abbiamo assistito ad una scena che mi ha terrorizzata. Quattro figure spiccavano tra le Rovine dell'Arcaneum e ai loro piedi c'era quello che sembrava essere un altro individuo legato, disteso al suolo, e quei quatto parevan esser contenti nel rimanere li a fissarlo. Quella scena mi ha fatto accapponare la pelle. Per paura di ciò che ci sarebbe potuto capitare se ci avessero scoperti siamo scappati immediatamente ma ora non riesco a dormire serena, lascio questo messaggio nella speranza che qualcuno informato dei fatti mi rassicuri, così da poter tornare a dormire serena.


Sono loro! Gli assassini! Quindi sono in quattro! Mi pareva strano che le nostre valore guardie potessero essere sopraffate da un semplice individuo, cosa sta facendo l'esercito? Aspetta che ci siano altre vittime innocenti? Se non hanno intenzione di farlo loro lo dovremo fare noi! Imbracciamo le armi fratelli e eliminiamo questa minaccia

Garnif Boccalarga



Ma cosa stai dicendo? Pensavo che il popolo fatato avesse più raziocinio ma a quanto pare le mele marce sono ovunque. Ho assistito anche io alla scena e vi posso assicurare che quei quattro non erano degli assassini ma bensì un gruppo d'incursione dell'élite guidato niente poco di meno che dal Dol- Athar in persona e se hanno legato qualcuno magari potrebbe essere proprio il fantomatico assassino di cui parlava il nostro fratello Boccalarga. State tranquilli, il nostro sovrano veglia su di noi.

Eldor il Giardiniere



Sarà ma io non mi fido di questo governo... Non mi è mai piaciuto questo regnante...


Li ho visti pure io la mattina seguente, alle prime luci dell'alba. Il Dol-Athar assieme al nuovo membro dell'esercito, la giovane elfa dai capelli rossi, mi pare si faccia chiamare Lyralei la cacciatrice, e altri due, uno dai capelli verdi e l'altra dalla pelle color glicine e i capelli cobalto. Portano un individuo legato e coperto di cenci.


Ho capito di chi parli! Non possono essere che loro! Il monaco dai capelli verdi Siomir e l'ex capo dell'esercito l'Artiriel Edelwen. Erano persone fidate del Dol-Athar prima del Grande Sonno e hanno aiutato nella ricostruzione, era un po' che non si vedevano.


Non dite assurdità! questo è uno dei migliori governi che abbiamo avuto da secoli! Lunga vita al Dol- Athar!

.
.
.

[I messaggi si susseguono uno dietro l'altro come se la gente non attendesse altro]
13
Nov
Per festeggiare l'inverno, abbiamo per voi un ulteriore piccola novità.
Abbiamo revisionato le skill inerenti alle caratteristiche, che potete trovare qui Consultate la guida

Alcune sono ancora quelle ben rodate, altre son state semplicemente revisionate un attimo, mentre altre ancora sono state completamente aggiunte nuove.
Vi invitiamo quindi ad andare a studiarvele tutte e rimaniamo in attesa delle vostre opinioni e/o segnalazioni ♥
19
Dic
Dato che ormai si avvicina il Natale, anche ad Oldoak abbiamo deciso di metterci un pò in tema.
Dal 18 sino al 25 inseriremo nei negozi ogni giorno un piccolo oggetto nuovo così da giungere assieme sino al dì di festa.
Cosa?
Segreto ♥
Ma al primo che lo scopre e posta qui sotto il nome dell'oggetto e dove trovarlo, arriveranno 100 monete extra.

Gli oggetti inoltre saranno disponibili fino al dì della befana che come si sà, ogni festa porta via.

Quindi, a nome della gestione intanto...
Buone Feste♥
14
Dic
Buona sera a tutti ♥
Quasi in coincidenza con la serata di Halloween, come a voler rimanere in tema, vi presentiamo le ultime novità e aggiornamenti allo status di morte dei vostri personaggi.

Grazie al lavoro del nostro Domm, da questa sera sarà possibile usufruire dei punti giornalieri anche durante lo status di morte, partecipando ad una tetra roulette dove tra i premi potrete trovare capacità speciali per il vostro fantasmino, rendendo varie e sempre differenti le vostre possibilità di interazione con gli altri personaggi.

Inoltre è stato rivisto il testo della guida per cercare di risolvere i vecchi dubbi in merito. Trovate tutto qui Consultate la guida

Per ulteriori dubbi o domande, non esitate a chiedere
E nel frattempo, Buh-on Halloween a tutti ♥
30
Ott
Come promesso nell'altro post, le novità continuano!

Seguendo le esperienze riscontrate durante il gioco, ma anche le osservazioni che voi stessi ci avete riportato e i cambiamenti avvenuti nel sistema del gioco stesso, abbiamo avviato da tempo una revisione di TUTTE le skills presenti nel sistema.

Come potete ben capire si tratta di un lavoro ENORME, ma siamo intanto riusciti a sistemare quelle relative alle RAZZE cosiddette "normali", ovvero quelle selezionabili subito al momento dell'iscrizione.
Non tutte sono state cambiate, ovviamente, ma le più hanno subito piccole variazioni, aggiustamenti, abbiamo loro "smussato gli angoli" perchè possano essere -ci auguriamo- più chiare possibili e meglio fruibili da ogni giocatore.
(P.s: è stata anche approfondita la descrizione e la definizione di ciascuna delle razze giocabili.)
Questo per migliorare, appunto, l'esperienza di gioco e anche nell'ottica di un percorso che -si spera il prima possibile- ci porterà fuori dalla cosiddetta fase "beta".

Invitiamo dunque tutti voi a dare uno sguardo alle skill che caratterizzano la razza del vostro personaggio e prendere visione degli eventuali cambiamenti occorsi.

Altro cambiamento: la razza DROW è nuovamente selezionabile al momento dell'iscrizione (o creazione di nuovo pg).

Grazie per l'attenzione, per ora, e alla prossima con le ultime news ^-*
Come al solito: stay tuned ;*
20
Set
Buonsalve a tutti!
Speriamo che abbiate passato un'estate serena e divertente, in pieno relax ;)

Nel mentre, la fucina delle idee della vostra gestione non si è mai fermata, e i primi sviluppi li potete trovare nel nuovo assetto dell'Ordine dei Sapienti, ora ribattezzata Accademia dell'Antico Ordine, della quale vi invitiamo a leggere il nuovo statuto che è leggermente cambiato appunto per adeguarsi al nuovo assetto e in cui oltre a bibliotecari, maestri e sapientoni di ogni tipo troveranno posto adesso anche gli Arcanisti.
Esatto, Maghi e Sapienti si sono fusi per creare un'unica, grande scuola di Sapere sia magico che accademico.
Dunque, per chiunque avesse voglia di inserire il proprio pg Arcanista nel contesto di una scuola di magia, adesso saprà a chi rivolgersi ^-*

Seconda novità, di ordine più pratico, seguendo il suggerimento di uno di voi adesso è possibile, presso il Riparatore, aggiustare tutti gli articoli danneggiati nel vostro inventario con un unico clic.

Ancora seguendo il suggerimento di un giocatore (coff coff "giocatrice") sono stati inseriti dei nuovi materiali -che forse qualcuno di voi ha già trovato in giro- che permetteranno nuovi studi e nuove possibilità di crafting, con effetti nuovi e inaspettati.
Alcuni, più comuni, sono già disponibili presso gli empori di tutto il Continente mentre altri, più rari o addirittura rarissimi, ve li lasciamo scoprire da voi.

Questi sono soltanto i primi tre, nuovi aggiornamenti stanno per arrivare e coinvolgeranno sia il piano Org che quello On.

Stay tuned! ^-*
14
Set
Ciao a tutti!
Spero vi stiate riposando sotto un ombrellone da qualche parte del mondo. Nella speranza che siate belli rilassati, colgo l'occasione per descrivervi un paio di cosette che poi apriranno la strada a nuove funzionalità piuttosto interessanti.

Le munizioni
Nell'ottica dell'utilizzo di "proiettili" personalizzati vari, abbiamo introdotto una nuova tipologia di oggetto: munizioni. Questi oggetti, attualmente, sono venduti dai Guardiacaccia che troverete in giro per il Continente.
Invitiamo quindi il fato, quando si va a dare l'esito di un'azione, a considerare che il PG che sta scoccando una freccia, deve aver equipaggiata una faretra. In questo modo, senza la presenza fisica di una freccia, sarebbe piuttosto imbarazzante vedere persone lanciare... l'aria. Dopo aver scritto e inviato l'azione di "scoccata", bisogna fare click sul tasto "Usate oggetto in chat" nella propria scheda accanto alla faretra dalla quale state attingendo la freccia, altrimenti l'azione verrà considerata fallita in automatico.

Attualmente le tipologie di munizioni sono piuttosto scarse, ma è solamente questione di tempo, prima di rimpinguare il tutto. Promesso u.u.

Utilizzi multipli degli oggetti
Come compendio delle munizioni, abbiamo deciso di introdurre gli oggetti con "utilizzi" multipli. Ovviamente trovate tutto nell'apposita guida (Consultate la guida) ma, per farla breve:
alcuni oggetti possono essere utilizzati più volte prima di "sparire" dall'inventario.
Un esempio pratico sono appunto le faretre che hanno 10 utilizzi (numero delle frecce che contengono).

Per il momento è tutto. Come sempre, grazie della vostra attenzione ^^,
Domm
16
Ago
Buongiorno a tutti!
Ora che i regni si stanno consolidando, abbiamo deciso di dare la possibilità ai reggenti, di organizzare non solo le terre che gestiscono, ma anche gli oggetti e gli equip presenti nei loro fortilizi.

Tramite una funzione identica a quella che possono utilizzare i capi/vice-capi gilda, è possibile inviare oggetti/equip a:
- Personaggi
- Gilde
- Altri regni

Questa funzionalità di "gestione", per evitare guerre civili all'interno dei regni, è utilizzabile solamente da:
- Re/Regina del regno
- Principe/Principessa del regno
- Duca/Duchessa del regno

Ovviamente ogni personaggio è libero di donare al proprio regno gli oggetti e gli equip che non utilizza, sicuramente farà felice il proprio Re. Sarà sufficiente utilizzare il tasto "Donatelo a qualcuno" accanto all'oggetto/equip prescelto ed inserire il nome del regno.

Pertanto, miei cari reggenti, scegliete con attenzione la vostra corte o potreste ritrovarvi in mutante dopo aver eletto un duca in modo troppo azzardato.

Bene, per il momento è tutto.
Colgo l'occasione per augurare buone vacanze a tutti!
Domm
7
Ago
Buon pomeriggio, querciaioli!
A seguito di un suggerimento da parte di alcuni giocatori, abbiamo deciso di inserire fra le licenze artigianali (dunque quelle che permettono di creare oggetti il cui unico limite, oltre alla propria fantasia, è la coerenza col contesto fantasy-medievale) anche quella di FALEGNAMERIA.
Questa permetterà di costruire oggettistica, ninnoli, mobilia, ma anche opere d'arte e strumenti musicali (ovviamente tutto a seconda del livello di manualità raggiunto dal vostro personaggio.)
Esattamente come le già esistenti licenze di simile tipologia, questa sarà inizialmente in mano alla nostra cara SAM (e segue esattamente le medesime regole per quanto riguarda lo scegliere una specializzazione iniziale, per i gildati) che potrà però decidere di insegnarla, una volta che ci saranno personaggi giocanti sufficientemente bravi, anche a personaggi esterni.

Colgo questa occasione per rammentare a tutti i membri della Società di Arti e Mestieri che è vero che siete Artigiani, ma prima di tutto siete MERCANTI.
Dunque, casomai vi si presentasse un aspirante cliente con richieste che, al momento, nè voi singolarmente nè alcun vostro "collega" può soddisfare per il grado di conoscenza manuale ottenuto, potete ricorrere serenamente a un qualunque tipo di accordo commerciale che la vostra società può avere intessuto con realtà commerciali esterne (anche esterne al continente, perchè no, sappiamo tutti bene che il Continente della Quercia non è isolato. We are not alone!)

Detto questo, e sottolineando che restiamo sempre aperti a proposte e suggerimenti di ogni genere (che verranno poi naturalmente valutate dallo staff al completo), auguriamo un
sereno e buon divertimento a tutti! ^-^

La gestione
19
Lug
Buongiorno e buona domenica a tutti!
Con le ultime versioni, stiamo cercando di migliorare il gioco aggiungendo una spruzzata di equità ad ogni livello. Ecco dunque le migliorie dell'ultimo mese:

Guide sul combattimento
È disponibile una sezione combattimento all'interno della guida, ci sono informazioni utili sui movimenti, le regole e la turnazione. Ogni scheda è suddivisa in pratiche categorie liberamente consultabili.

Nuove araldiche speciali
Per favorire i regni, è stato aumentato il numero di araldiche speciali, in questo modo, i regnanti, potranno dare maggiore spessore ai ruoli all'interno di ogni singolo regno senza coinvolgere corporazioni.

La fama
Ora il fato può assegnare un valore di fama quando un PG prende parte a un avvenimento importante. Questo renderà più semplice identificare un determinato individuo in ON. In ogni scheda del personaggio, è presente un tasto per mostrare l'elenco dettagliato di tutti i movimenti che hanno aumentato (o diminuito) la sua fama.

Perfezionamento dell'affaticamento
È logico pensare che, se un personaggio è stanco, non possa effettuare azioni complesse. Proprio per questo motivo, con lo staff, abbiamo pensato di impedire a chi porta con se troppi oggetti, di effettuare le azioni speciali e quindi anche le spedizioni o le cacce. Dopotutto è sufficiente amministrare con maggior attenzione i propri possedimenti prima di avventurarsi per il Continente.

Mercato nero
Può capitare che, chi possiede oggetti ed equip di rarità superiore al non comune, faccia fatica a liberarsene. Per venire incontro alle esigenze del Continente, è stato invitato un goblin ad occuparsi dell'acquisto di questi prodotti. Ovviamente il prezzo non è dei migliori, ma è comunque meglio di niente. Oltretutto, la percentuale del prezzo d'acquisto cambia di giorno in giorno, quindi vi invitiamo a fargli visita frequentemente.

Inattività
Se un giocatore, pur loggando regolarmente, non gioca in chat per più di 3 mesi, "guadagna" lo status di INATTIVO. Quando questo avviene, i suoi equipaggiamenti e i suoi oggetti, vengono sequestrati. Questa procedura permette a tutto il resto della land, di poterne usufruire nuovamente visto che tornano disponibili nel Continente. I prodotti sequestrati sono ancora riscattabili dal precedente proprietario tramite gli Uffici Continentali per i successivi 30 giorni, trascorso questo periodo però, andranno perduti inesorabilmente.

Quest'ultima funzionalità entrerà in vigore a breve, pertanto invito chi è attualmente inattivo a valutare la possibilità di tornare a giocare con noi. Dopotutto, se non gioca, a cosa gli servono i suoi oggetti ed equipaggiamenti?

Bene, per il momento è tutto, fateci sapere cosa pensate di queste novità!
Grazie dell'attenzione.
Domm
11
Lug
Buon pomeriggio a tutti,
colgo l'occasione per salutare tutti i nuovi iscritti ad OldOak, benvenuti, spero vi troverete bene qui insieme a noi <3

Come sempre, vado ad elencarvi alcune delle migliorie che sono state fatte al sistema in questo periodo:

Calcolo della fatica del trasporto
Su suggerimento della nostra amata community, abbiamo deciso di modificare il sistema di conteggio della fatica e del trasporto massimo di ogni personaggio. Non entrerò nel dettaglio, perché come al solito mi piace il mistero, ma ora la vostra capacità massima dipende dalla forza. Abbiamo inoltre inserito una pratica barra, quando visualizzate un oggetto, che vi informa dell'ingombro (e non del peso) che quest'ultimo ha all'interno della vostra borsa.

Correzione dello scorrimento automatico in chat
Ora, quando vi trovate in chat, non la vedrete più schizzare in alto senza alcun motivo. So che ad alcuni di voi questa cosa che rendeva l'azione un sacco varia mancherà, ma purtroppo non ci si può accontentare sempre tutti.

Animali domestici
Abbiamo deciso di aggiungere gli animali domestici. Compaiono come "possedimenti" e non come oggetti ed equip (dopotutto, non ho mai visto nessuno indossare un gatto). Al momento sono ancora pochini, ma ben presto ne aggiungeremo degli altri (proponeteli!).

Dare un nome alle cose
Per rendere il gioco ancor più personalizzato, ho inserito una funzione in scheda, che consente di modificare il nome dei propri possedimenti (quindi, navi, case, cavalli, animali domestici...).

Regni nelle corporazioni
Nell'elenco delle corporazioni, ora trovate anche i regni. All'interno di queste voci è possibile visionare il nome dei componenti che ne fanno parte ed i relativi domini del regno. A tal proposito, sul bordo della mappa, troverete anche delle utili linguette che, se ci passate sopra con il mouse, vi indicheranno quale settore/chat appartiene a quel determinato regno.

Guadagno del luogo
Abbiamo deciso di introdurre un simpatico sistema per il guadagno di ogni luogo. Più si gioca in una determinata chat, più il valore all'interno del suo tesoro aumenta. Questo avviene per tutti i luoghi, anche quelli che non appartengono ad alcun regno. Il denaro continua a salire man mano che le azioni aumentano. Se il luogo è indipendente e non è governato da nessuno, l'oro resterà nelle sue casse pronto per essere "trafugato" da qualche bandito o "acquisito" dal prossimo regno che si impossesserà di quel territorio. La ricchezza di ogni luogo, al momento non è visibile, ma sappiate che c'è.

Anche i negozianti pagano le tasse
Altra fonte di guadagno per un determinato luogo (e quindi regno), è la presenza di negozi su quel territorio. Adesso, una parte di quello che viene venduto (o acquistato) in un determinato negozio, va a finire direttamente nelle casse del luogo in cui si trova.

Filtri delle botteghe
Per rendere più rapida la navigazione, ho inserito una barra di ricerca con dei filtri per gli sconti e i rincari, nella lista dei commercianti all'interno degli uffici. Ho voluto inserire una barra di ricerca anche all'interno dei negozi, in questo modo, se state cercando un oggetto/equip/possedimento specifico, dovrebbe essere tutto più rapido.

Esclusività del commercio
Vista l'ultima fiera di Moderdale (che è andata piuttosto bene, debbo dire), abbiamo deciso di introdurre la possibilità di acquistare (o vendere) determinati oggetti/equip/possedimenti, solamente in alcuni luoghi. Questo faciliterà l'esclusività durante le festività

Bene, per il momento mi pare tutto.
Continuate a segnalarci i miglioramenti che vorreste, ho notato che ultimamente la sezione "proposte" è stata un po' abbandonata. La bacheca esiste signori, utilizzatela!

Grazie dell'attenzione.
Domm
2
Giu
Ventiquattresima Luna / Ultima Stagione / Anno 321

Figli di Kewor, Abitanti del Lago, Popoli tutti del Continente Conosciuto, tale è l'editto che porta ufficiale notizia di ripresa del trono di Kewor.

Con effetto immediato, per discendenza di sangue e legittimità di conquista, il sottoscritto Lhogan Raandi Beriadir rientra a castello in qualità di Reggente del Regno di Kewor, Flagello di Catene, Custode del Popolo e Guardiano del Lago.

Per troppo tempo il sangue della dinastia Raandi è stato lontano da queste terre, lasciando che l'ignavia e il disordine portassero alla miseria e al rancore i popoli liberi che abitano le terre del Grande Lago.

Sulle ceneri degli usurpatori dei domini dell'Aquila, giuro fedeltà e onore a tutti coloro che liberamente decideranno di ripararsi all'ombra delle sue ali.

I confini saranno nuovamente fortificati e difesi, la capitale risorgerà nel commercio ed attività legate alla terra, l'accademia militare tornerà a splendere sotto il luccichio delle armature scintillanti.

Gli amici del trono resteranno tali, i vecchi nemici avranno l'occasione per seppellire l'ascia di guerra e cogliere il frutto del progresso.

♖✜ - In Quotidie Honoris - ☩♜
image

24
Dic
[Nella notte, numerosi carri attraversano il Continente recandosi in ogni città e agglomerato, urbano o sottourbano, raggiungendone le principali piazze. Hanno l'aspetto di grossi carri coperti, tanto grossi da poter ospitare diverse persone oltre ad una considerevole quantità di merci, e di certo non passano inosservati dato il loro aspetto variopinto e i molti ninnoli che ne adornano gli angoli. Il mattino seguente in ogni piazza è presente almeno uno di questi, e affissa su ciascuno è questa pergamena]

Vuole la leggenda che nei giorni che segnano il passaggio fra il decimo e l'undicesimo mese dell'anno, il Velo che separa il Mondo dei Vivi da quello dei Morti si faccia particolarmente sottile.
Ed il regno di Balshee, Regina dell'Oltretomba, si affaccia su quello dei vivi intrecciando per pochi giorni le sue trame capricciose e imperscrutabili alla normalità e al quieto vivere di quanti abbiano ancora un cuore che batte nel petto.

In questi giorni così speciali ed unici nel loro genere, noi della Compagnia Obsydianis celebriamo l'unione dei due mondi con una selezione di articoli altrettanto unici e speciali, che offriremo, a prezzi specialissimi, solo ai pochi fortunati che verranno a trovarci (con la giusta quantità di monete, si capisce) da oggi sino al Secondo giorno dell'Undicesimo mese!

Affrettatevi, sono a tiratura limitata!



Amortentia e Kasimiro Obsydianis
Mercanti girovaghi per tradizione,
ricercatori dell'occulto per dedizione.



//Gli articoli messi in esposizione su ciascun carro sono i seguenti

[Vedi equip]
[Vedi equip]
[Vedi equip]
[Vedi equip]
[Vedi equip]
[Vedi equip]
[Vedi equip]
[Vedi equip]
27
Ott
[nella tranquilla Beriandil, d'un tratto, arriva di corsa uno dei druidi del Nuovo Circolo, con il fiatone e visibilmente sconvolto. Giunge alla piazza centrale, dove comincia ad urlare come un ossesso]

"Aiutatemi vi prego! Io, fratello Guldo ed altri miei fratelli eravamo andati in viaggio verso le terme... ma siamo stati attaccati da dei Drow! Fratello Guldo mi ha detto di fuggire e di avvertire tutto; ma non so cosa sia successo loro... vi prego... aiutatemi!"

[Urla queste parole, prima di svenire in preda alla stanchezza]
8
Ott

Tempo d'Equinozio.
Tempo di ringraziare Elianna per i raccolti e chiedere la sua benevolenza per l'Inverno che verrà.
Tempo di introspezione e meditazione, di Equilibrio.

Questo è l'Autunno.

E come tale il Cerchio dei Druidi lo onora, lo festeggia invitando la popolazione del Continente intero a festeggiare insieme a noi.
Perchè questa volta non è solo un fondamentale passaggio che dobbiamo celebrare, ma anche una ricorrenza:
Dodici Lune invero sono passate da quando ci ridestammo dal Grande Sonno.
Già un anno è passato da allora, ed è il momento di celebrare la Rinascita che da allora, in questi dodici mesi, ha avuto corso.

Vi attendiamo numerosi presso il Nemeton,
nel cuore pulsante della Foresta della Quercia,
la sera del dì Quarto, del Decimo mese
poco dopo la Nona ora.

(//Lunedì 4 Ottobre, dalle 21:30 circa)

Chiunque sarà presente riceverà un piccolo dono da parte del Cerchio.

Ermezio, Druido del Cerchio



[//gli stessi Elfi, Gnomi e Figli della selva che si aggirano per il continente affiggendo il messaggio nei principali centri abitati, consegnano anche a taverne e negozianti prodotti e prelibatezze di stagione.]
29
Set
L'annuncio si può trovare sia nelle bacheche di Beriandil che in quelle delle città principali del resto del continente. Il messaggio è il seguente:

Popoli del Continente
In questi lieti giorni, a Beriandil si celebra la Vita.
Così come la si celebra con i gesti,
Essa va anche glorificata con l'arte.
Quale mezzi più elegante e stimolante,
Se non le dita e la favella?
Per questo, invito chiunque di voi,
Chi volesse dare prova della propria abilità,
A giungere a Beriandil per dare prova del proprio valore.
Chi avesse la giusta ispirazione altro non dovrà far
Che consegnare il proprio scritto al palazzo
Ed esso verrà esaminato e valutato.
Nell'ultimo giorno di festa,
Ogni opera verrà enunciata dal proprio poeta,
Ed infine verrà annunciato e premiato il vincitore!
Vi attenderó numerose, anime poetiche.

Ewnel Fostokos, Dol-athar di Beriandil


image


28
Lug
Buongiorno a tutti!
Siamo lieti di informarvi che, dopo mesi di duro lavoro, è nuovamente possibile sostare e banchettare presso il "Rifugio del mercante".

Come un tempo, offriamo dei pasti caldi e letti comodi per tutti i nostri affezionati viandanti. Cosa aspettate? Venite a trovarci!

- Sam Scodella -
Oste e proprietario del rifugio

17
Apr
Salve, a tutti gli aventurieri, uomini, donne, elfi, figli della selva, gnomi, mezz'elfi, mezzi drow, mezzorchi, nani, dorcha, drow e mannari, sono Ciaran, un uomo, vengo da altre terre, sono un giovane aspirante avventuriero e povero, posso offrire poche monete a chiunque si offrisse di accompagnarmi in una prima avventura in questo continente.
Offro un minimo di 48 monete d'oro
9
Gen

- La pergamena viene affissa in copia in ogni luogo vi sia un barlume di civiltà, Kewor, gli avamposti e Berna -
Da oggi sino alla fine della settimana cerco volontari per una piccola spedizione alle paludi nebbiose, garantirò persino una piccola ricompensa a chi vorrà unirsi a me, 100 oaks ed un pasto caldo offerto per valutarvi alla taverna di Kewor.

Chi ha voglia di divertirsi?


image

6
Gen
Avverto la popolazione tutta a tenersi lontano dalla zona Paludi Nebbiose, ero lì solo di passaggio, una battuta di caccia in cui otto cacciatori sono divenuti prede.
Sono morti tutti...
Strane creature mai viste si aggirano in quei luoghi, ed hanno fame.

Io stesso ne ho visto uno. Strisciava per terra come un serpente, ma aveva il busto umano, ma senza braccia, la testa umana ma molto più piccola il resto del corpo un vero e proprio serpente. L'ho visto sollevarsi per più della metà della sua lunghezza, mi ha morso con uno scatto fulmineo e poi è affondato fra la fanghiglia della palude.
Ma ce ne sono altri, sono diversi, ho visto corpi dilaniati, ho visto ferite che quell'essere non avrebbe mai potuto fare.

Qualcosa laggiù si sta muovendo ed ho paura, mi allontanerò il più possibile pregando per i miei compagni caduti.

Arald
16
Nov
.:: Quarto giorno, undicesimo mese di calenda, anno trecentoventi ::.

Popoli tutti del Continente destatevi e rallegratevi, dopo il lungo torpore di oblio e oscurità siete tornati alla luce e alla vita. C'è stato il tempo del silenzio e dello smarrimento, ma adesso è ora di spezzare questi timori e riprendere in mano il vostro destino.

Alcune città sono andate distrutte, per talune comunità è giunta la fine, ma non tutto è perduto. Vi scriviamo dal centro del Continente, nel cuore della nuova Capitale economica e militare, quella che un tempo era la sponda fruttuosa del Lago.
Il compito del Triumvirato non è cessato con la sconfitta del Mietitore, il nostro cammino è appena iniziato e sarà adornato di ricchezza e prosperità.

Alcuni dei vostri rappresentanti sono già giunti al nostro cospetto e in sinergia con la Corte stanno lavorando al meglio per edificare e rettificare ciò che meglio fungerà alla ricostruzione.

A breve vi comunicheremo la data e le modalità per sentenziare la vittoria e la rinascita con una somma festa che vedrà tutti voi artefici ed invitati.

Lunga vita.




image

4
Nov
Sino ad ora, ci sono state 170 quest a OldOak.
Nessuna quest prevista nel prossimo periodo
DungeonDice
Suggerimento